TARI (Tassa Rifiuti)

Regole di calcolo, Regolamenti, Piano Tariffario e informazioni relative al pagamento

Descrizione

SERVIZI COMUNALI SPA dal  01/01/2016 TARI (Tassa Rifiuti) 

SAN MARCO SPA dal 01/01/2020  Imposta di pubblicità e pubbliche affissioni fino al 31/12/2020; a partire dal 01/01/2021 gestisce il Canone Unico Patrimoniale e il Canone Mercatale

 

TARI (Tassa Rifiuti)

Il Servizio di Igiene Ambientale è stato affidato alla società:

SERVIZI COMUNALI SPA - Sede operativa - Via del Molino - CHIUDUNO 

Per informazioni dettagliate si rimanda alla SEZIONE RIFIUTI prevista dalla normativa sulla trasparenza di ARERA (deliberazione 444/2019).

 

 

REGOLE DI CALCOLO DELLA TARIFFA 2023:

Indicazione delle variabili su cui si basa il calcolo della quota fissa e della quota variabile, delle riduzioni applicabili agli utenti domestici e non domestici, dei meccanismi di conguaglio, delle imposte applicabili.

DELIBERA DI APPROVAZIONE DELLE TARIFFE ALL'UTENZA PER L'ANNO IN CORSO

  • Si allega DELIBERAZIONE  del Consiglio Comunale n. 12 del 26/04/2023 e relativo PIANO TARIFFARIO 2023.
  • Visto che la bollettazione in acconto è stata calcolata con le tariffe dell'anno 2022 si allega il  PIANO TARIFFARIO PER L'ANNO 2022 approvato con D.C. n. 91 del 27/12/2022.

  • Si tenga presente che il saldo verrà calcolato applicando le tariffe 2023, decurtando dall'importo dovuto annuo quanto già versato in acconto. 

REGOLAMENTO TARI: modificato con Delibera del Consiglio Comunale n. 3 del 15/03/2023 efficace a partire dall'anno 2023

REGOLAMENTO TARI: approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 89 del 27/12/2021 efficace a partire dall' anno 2022

REGOLAMENTO TARI: approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 11 del 21/05/2014 efficace fino al 31/12/2021

MODALITA' DI PAGAMENTO AMMESSE:

Il versamento si effettua:

- con modello F24 presso gli uffici postali, presso gli istituti di credito oppure con modalità home-banking se previsto dalla propria banca. Per il versamento del tributo dovrà essere utilizzato il codice "3944". Il codice catastale del Comune di Grassobbio da utilizzare per la compilazione del modello F24 è: E148;

- con PagoPa con pagamento spontaneo, il servizio è disponibile sul sito del Comune.

MODALITA' DI PAGAMENTO TARI PER I RESIDENTI ALL'ESTERO

I contribuenti TARI residenti o con sede all'estero, che non possono utilizzare il mod. F24, potranno pagare la TARI effettuando un bonifico bancario a favore del Comune di Grassobbio sul C/C della Tesoreria Comunale:

Banca di Credito Cooperativo Bergamasca e Orobica con il seguente  IBAN: IT18 H089 4053 1200 0000 0152 925 Codice BIC: ICRAITRRQ40

Nella causale del versamento devono essere indicati:

  • Il nome del contribuente, il codice fiscale o la partita IVA o in mancanza, il codice di identificazione fiscale rilasciato dallo Stato estero di residenza o sede, se posseduto

  • La sigla TARI e il nome del comune ove sono ubicati gli immobili

  • L'annualità di riferimento ed eventualmente la rata di pagamento

  • La copia dell'operazione deve essere inoltrata al Comune di Grassobbio al seguente indirizzo PEC: comune.grassobbio@pec.regione.lombardia.it o all'e-mail: protocollo@grassobbio.eu

In alternativa utilizzare il PagoPa con pagamento spontaneo, il servizio è disponibile sul sio istituzionale de Comune

SCADENZE PER IL PAGAMENTO DELLA TARIFFA ANNO 2023:

Il tributo dovuto per l'anno 2023 dovrà essere versato al Comune come da scadenze indicate nel regolamento in vigore art. 30-Riscossione- e così riepilogate:

  • PRIMA RATA entro il 16 Maggio , pari al 40% del tributo annuo calcolato con le tariffe deliberate per l'anno precedente
  • SECONDA RATA entro il 16 Settembre, pari al 40% del tributo calcolato con le tariffe deliberate per l'anno precedente

  • SALDO/CONGUAGLIO entro il 16 Dicembre, calcolato applicando le tariffe dell'anno in corso detratto quanto già emesso/indicato e pagato in acconto.

  E' facoltà del contribuente effettuare il pagamento delle prime due rate in un'unica soluzione entro il 16 Giugno.

INFORMAZIONI NEI CASI DI RITARDATO O OMESSO PAGAMENTO  (interesse di mora, sanzioni):

MODULISTICA:

  • Per l'invio di reclami e segnalazioni di disservizio relativi alla gestione delle tariffe e rapporti con gli utenti: scarica il modulo in pdf

  • E' possibile richiedere la ricezione dei documenti di riscossione TARI in formato elettronico, in sostituzione dell'invio della documentazione cartacea: scarica il modulo in pdf

  • E' possibile segnalare errori nella determinazione degli importi addebitati e richiederne eventuale rimborso: scarica il modulo in pdf

  • Richiesta di rateizzazione Tassa Rifiuti: scarica il modulo in pdf

  • Per l'attivazione delle CRS dei famigliari dell'intestatario TARI ai fini dell'accesso alla piattaforma ecologica: scarica il modulo in pdf

  • Per richiedere la fornitura di bidoni e sacchi: scarica il modulo in pdf

 

DICHIARAZIONI TARI

  • Modulo per la dichiarazione ai fini dell'applicazione della tassa rifiuti per utenza domestica: scarica il modulo in pdf e l'informativa sulla privacy

  • Modulo per la dichiarazione ai fini dell'applicazione della tassa rifiuti per utenze non domestiche(locali ed aree adibite ad attività industriali, artigianali, commerciali, di servizi e agricole): scarica il modulo in pdf e l'informativa sulla privacy

Documenti

Ufficio responsabile

Ufficio Tributi

Via Amerigo Vespucci, 6, Grassobbio, Bergamo, Lombardia, 24050, Italia

Telefono: 0353843415 - 0353843413
Email: tributi@grassobbio.eu

Formati disponibili

PDF

Licenza di distribuzione

Pubblico dominio

Servizi collegati

Tributi, finanze e contravvenzioni

TARI (Tassa sui Rifiuti)

La tassa sui rifiuti (TARI) è il tributo destinato a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti ed è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo loc (...)

Pagina aggiornata il 04/03/2024